La casina del surf

di , 20 settembre 2013 17:16

IMGP6750In questo momento non ho un computer con me. Ho solo un blocchetto di fogli, una penna, un pareo, una spiaggia deserta e il mare che romba davanti a me. E la solitudine, quell’unica condizione che ti permette di assaporare al meglio momenti come questi. E l’ispirazione. Oggi il mare promette altas ondas, perciò il mio sforzo maggiore sarà quello di prendere la tavola e lanciarmi in acqua: un momento catartico, che però in compagnia ci si gusta ancora meglio.

Per questo mio (probabilmente) ultimo anno in Brasile ho deciso di essere egoista e di viziarmi: io ed una mia amica brasiliana abbiamo preso in affitto una casina piccolina e meravigliosa a Maracaipe (a breve un articolo), una delle più belle spiagge pernambucane. L’abbiamo chiamata casinha do surf, proprio perchè realmente è nata come punto d’appoggio per i nostri fine settimana sulla tavola. Solo che poi ci siamo rese conto del lato zen che ha questo posto, totalmente immerso nella natura, senza altro rumore che il vento, qualche gallo e le onde. E’ un posto dove stare da soli non spaventa, anzi, ti senti ispirato: una passeggiata sulla spiaggia al crepuscolo, dondolarsi sull’amaca del terrazzino, guardare l’alba sentendosi rabbrividire un pochino per il vento fresco della mattina.

Per uno strano tacito accordo io e la mia amica rispettiamo i nostri spazi, i nostri momenti in perfetta armonia. Io, miscredente come sono, sto cominciando davvero a credere alle energie positive o negative che un posto può trasmettere. E qui è tutto positivo. Inoltre per me è tutto una novità: per la prima volta ho preso in affitto una casa, ed è un po’ come tornare a vivere da sola, almeno per alcuni giorni alla settimana. Penso che a volte la gente sottovaluti l’importanza di avere un proprio cantinho in cui rifugiarsi, per stare da soli con se stessi in pace e lontani dalla routine di tutti i giorni.

Detto questo, vi saluto, lascio carta e penna ed entro in mare! Buona vitaaaaaa!!

A.

un commento per “La casina del surf”

  1. Matteo scrive:

    bzzzzzz…non sara’ mai solo tuo il cantinho, le tue coinquiline zanzare reclamano spazio!!!!…Buon Autan!!!

Lascia un commento

Panorama Theme by Themocracy