Ma che bella giornata

di , 24 giugno 2013 20:33

Mentre oggi qui in Brasile si è festeggia uno dei tanti santi, l’utilizzatore finale è stato condanna a 7 anni di reclusione e l’interdizione perpetua dai pubblici uffici, concussione e prostituzione minorile, niente male direi. Poi l’ex Ministro Idem si è dimessa, lei parla di vicenda di scarsa rilevanza, capirai :) , in altri paesi ci sono stati ministri che si sono dimessi per ben meno.

E ora il M5S aspetta al varco il PD, per questioni come quella degli F35 e l’illeggibilità del B., per il PD sono state promesse elettorali, vediamo quali scuse inventeranno per disattenderle.

Nel frattempo i parlamentari a 5 stelle, in questo video, ci raccontano cos’è successo in aula l’ultima settimana. Dai quotidiani sembra che il M5S si dedichi solo alle espulsioni ma basta fare un saltino in internet per capire bene come stanno veramente le cose.

S.

un commento per “Ma che bella giornata”

  1. Matteo scrive:

    Ciao S., peccato che non ci siamo riusciti a vedere durante la tua ultima visita in Italia, mi sarebbe piaciuto confrontarmi con te sulla questione della democrazia interna al M5S. Ti confesso che le “espulsioni” e le “dimissioni” di alcuni senatori mi hanno lasciato un pò perplesso. A presto

Lascia un commento

Panorama Theme by Themocracy