Tag articolo: fiat pernambuco brasile cabo de santo agostino

La FIAT vicino a casa

di , 16 dicembre 2010 22:20

Mentre in Italia chiudono gli stabilimenti, qui in Pernambuco è stato ufficializzato l’insediamento di un nuovo stabilimento Fiat per il 2014. Con questa nuova fabbrica la Fiat spera di raggiungere nel 2014 il traguardo di 1 milione di vetture vendute all’anno in Brasile. Questa è la proiezione di vendita rilasciata dal Presidente Fiat alla stampa.

Il nuovo stabilimento prevede l’occupazione di un’area di 4,4 milioni di metri quadrati, per un investimento tot. di 3 miliardi di R$ (circa 1,35 miliardi di €). La nuova fabbrica sarà insediata nel municipio di Cabo de Santo Agostino dentro il complesso del porto di Suape. Creera 3500 nuovi posti di lavoro.

L’investimento sarà realizzato entro il 2011 e il 2014 e, oltre alla costruzione della fabbrica, prevederà un centro di ricerca per lo sviluppo di nuovi progetti, studio della domanda e  professionalizzazione delle risorse umane. Senza entrare nei dettagli di quali saranno i modelli fabbricati nello stabilimento pernambucano, Marchionne dice che le vetture costruite saranno rivolte al mercato latino americano.

Sempre Marchionne dichiara:”Il progetto che sarà realizzato in Pernambuco rappresenta un passo molto importante dentro la strategia di rafforzamento internazionale di Fiat. Il Brasile, dove entro il 2014 pretendiamo raggiungere un volume di vendita di più di 1 milione di vetture anno, è una regione strategica per la nostra espansione.”

Alcune considerazioni personali.

Sicuramente oggi e per molti anni avvenire il Pernambuco con il nuovo porto di Suape farà da crocevia tra le merci provvenienti da europa e nordamerica e destinate al mercato in espansione del sudamerica. La sua “vicinanza” all’europa e ancor di più agli Stati Uniti da a questa regione una rilevanza strategica non indifferente. Difatto molte grosse multi nazionali stanno aprendo delle filiali in Pernambuco, la costruzione del porto di Suape ha sconvolto nel bene e nel male le vite dei pernambucani.

S.

Panorama Theme by Themocracy