Tag articolo: movimento cinco estrellas

Tassare la finanza

di , 10 gennaio 2013 19:50

Guardate quanti soldi se ne potrebbero trarre per il welfare.

S.

Movimento 5 Stelle all’estero

di , 26 dicembre 2012 18:21

Una firma, un atto concreto e democratico!

Un appello a tutti gli iscritti AIRE del Sud America, l’Italia vi sta ancora a cuore? Pensate che i semplici cittadini dovrebbero essere attivamente partecipi alla vita dello Stato? Sì? Allora datevi la possibilità di esserci, mettetevi alla prova. Se non pensate alla politica, la politica penserà a voi, non dimenticatelo!

Il Movimento 5 Stelle si pone l’obiettivo di riportare la politica alla portata di noi cittadini, come già dimostrato in alcune amministrazioni dove il Movimento 5 Stelle è presente, la trasparenza nelle informazioni ha assunto un ruolo principale. Guardate i candidati, guardateli in faccia, sono cittadini come voi che si impegneranno per un massimo di due legislature nel riportare il cittadino all’interno delle istituzioni, prendendo il posto dei lobbysti.

Il sito delle circoscrizioni estere del Movimento è questo www.movimentocinquestelle.eu, dove all’interno troverete nello specifico quello dell’America Meridionale.

 

S.

 

Candidato al Parlamento Movimento 5 Stelle

di , 1 dicembre 2012 23:06

Faccio parte dei 1400 fortunati candidati del M5S al Parlamento italiano per le prossime elezioni politiche, circoscrizione America Latina. La cosa mi fa sorridere, chissà se vedrò mai l’entrata di Montecitorio, magari un giorno da turista :), ma il fatto che altre persone come me ci possano entrare contribuendo al cambiamento del “Bel Paese”, appunto, mi fa sorridere. Gli unici che, in questo momento, non ridono sono i dinosauri della politica italiana, quelli che hanno portato il paese allo sfascio e che ancora oggi sfacciatamente stanno cercando in tutti i modi di tener fuori dai giochi i cittadini. Persone cresciute nel grembo dei partiti, arroganti e lontane anni luce dalla gente, sfreccianti sulle loro auto blu con tanto di scorta armata, neanche vivessero periodicamente in stato di guerra.

L’importante del vostro voto è che sia accompagnato dal simbolo sopra, quello a 5 Stelle, non bramo una poltrona ma un cambiamento vero che mi faccia sentire orgoglioso di essere italiano. Quando parlo del movimento qui in Brasile mi guardano come fossi un marziano e non riescono a capire come un movimento di cittadini possa fare tanto. In caso di successo sarà un esempio per il mondo intero.

Per poter candidarmi dovevo avere i seguenti requisiti, aderire al codice di comportamento degli eletti del MoVimento 5 Stelle in Parlamento  e naturalmente riconoscermi nel Programma del Movimento 5 Stelle.

Probabilmente, nei prossimi giorni, per le elezioni online dei candidati riceverò nuove visite. Per agevolarvi a conoscere i miei punti di vista sul mondo e l’Italia ho creato la categoria Movimento 5 Stelle. Qui sotto vi posto il mio curriculum e la mia dichiarazione di intenti. Possono votare solo gli iscritti al M5S iscritti fino al 30.09.2012.

Prosegui la lettura 'Candidato al Parlamento Movimento 5 Stelle'»

Il Tramonto dell’Euro

di , 25 novembre 2012 21:45

Titolo ad effetto per il nuovo libro del prof. Alberto Bagnai, del quale avevo postato un’intervista fatta da Claudio Messora qualche mese fa. Secondo il prof. sembra che l’Euro abbia le ore contate. In realtà non è una teoria solo di Bagnai ma di altri economisti di spicco. Non mancano settimanalmente articoli di testate straniere riportando le dichiarazioni di note società di rating, le quali, prospettano dei vantaggi per l’Italia nel caso la stessa uscisse dall’area Euro.

Il libro è già purtroppo introvabile, vi pubblico alcune righe di una storia raccontata proprio da Bagnai. La continuazione potete leggerla direttamente sul suo blog.

“Il romanzo di centro e di periferia”

“I protagonisti sono due: quello maschile è un paese sviluppato, lo chiameremo “il centro”, con una forte base finanziaria e industriale; quello femminile è un paese, o un gruppo di paesi, relativamente arretrato, che chiameremo “periferia”.

Fra centro e periferia l’attrazione è subitanea e fatale (soprattutto per la periferia), ma, come in ogni trama che si rispetti, la diversità di origini pone qualche problema. Dove sarebbe altrimenti l’interesse della storia? La storia è interessante proprio perché i protagonisti sono diversi, molto diversi”…….

………continua qui.

S.

 

 

Panorama Theme by Themocracy